Condividi

In un periodo in cui sembra che gli studenti attribuiscano poca importanza allo studio accadono cose impensabili, anche a costo di mettere a repentaglio la propria vita.

I fatti si svolgono in provincia di Como dove due liceali ed una professoressa di 50 anni rimangono coinvolti in un incidente stradale. La docente stava recandosi alla scuola media di Olgiate dove insegna italiano, storia e geografia. Gli studenti invece si stavano dirigendo verso l’Istituto Terragni.

due studenti

La professoressa era a bordo della sua macchina quando ha tamponato una moto sulla quale c’erano due liceali che sono in seguito caduti. Prontamente la docente ha prestato soccorso e li ha invitati a farsi visitare in ospedale.

Però succede l’impensabile: i ragazzi rifiutano di farsi visitare e di perdere tempo. I due infatti volevano sbrigarsi ad andare a scuola per affrontare l’ultimo compito in classe dell’anno.