Condividi

Molte scuole, purtroppo, non brillano per ordinaria manutenzione. L’imprevisto però è sempre dietro l’angolo ed alcuni incidenti possono capitare. Questo è il caso di una scuola primaria di Gera Lario, in provincia di Como

Durante la notte infatti l’impianto di riscaldamento si è guastato allagando gran parte dell’edificio che rimarrà inagibile per diversi giorni. Ad accorgersi del problema sono stati il personale che si occupa dell’apertura dell’edificio al mattino.

scoppia un calorifero

Il Comune ha prontamente trovato una soluzione, spostando circa 50 alunni alla vicina scuola media. Alcuni sono stati disposti in aule speciali, altri nella palestra o in locali liberi.

Il Sindaco Vincenzo Del Re si è espresso sulla vicenda: “Durante la notte è scoppiato un termosifone e, non essendoci nessuno nell’edificio, è uscita acqua ovunque. In breve tempo siamo stati costretti a far fronte all’emergenza, decidendo di spostare gli alunni nella scuola media per assicurare comunque il normale svolgimento delle lezioni. Quest’oggi credo sia normale un po’ di trambusto per tutti, mentre per i prossimi giorni la situazione migliorerà senza dubbio, pur con ovvi disagi oggettivi”.