Condividi

Gianluca Ciaccio era andato a trovare la madre ricoverata all’ospedale “Sandro Pertini” di Roma. Con sé aveva Cesare, il bassotto di suo figlio. Impossibilitato, per chiare ragioni, a farlo entrare nel nosocomio, Gianluca lo ha lasciato in macchina per una decina di minuti.

Bassotto

Quando è tornato ha scoperto che il finestrino dell’auto era stato rotto e il cane era sparito. Ora l’uomo ha lanciato un appello su Facebook: “Uso fb per fare un APPELLO URGENTE. Questa sera verso le 21:30 nel parcheggio dell’ospedale Sandro Pertini di Roma zona Monti Tiburtini hanno rotto il vetro della mia macchina e hanno rubato il mio cane un bassotto nero focato di 5 mesi di nome Cesare, ha un segno facilmente riconoscibile. GLI MANCA UN PICCOLO LEMBO DELL’ORECCHIO DESTRO dovuto a un morso di un cane. Ha un collare di tela rosso.”

E continua: “Se qualcuno lo trovasse o gli venisse proposto può contattarmi al 3487200011. Ero andato a trovare mia mamma che è ricoverata… Non sono stato via più di 10 minuti proprio per lui…“.