Condividi

Hanan Al Hroub è la migliore insegnante del mondo 2016. Pochi minuti fa è stato proprio Papa Francesco ad annunciare alla palestinese di Betlemme la vittoria del Global Teacher Prize, il Nobel per l’insegnamento.

La premiazione è avvenuta a Dubai nel pomeriggio di Domenica 13 Marzo davanti a migliaia di persone pronte ad assistere alla consegna del premio.

Congratulazioni dunque a Hanan Al Hroub per il premio! In una società tormentata da conflitti dove i bambini sono regolarmente esposti a violenze, Hanan è riuscita a meritarsi la fiducia ed essere punto di riferimento per centinaia di bambini che hanno subito traumi psicologici, come la perdita dei genitori o il crollo della propria casa. Questo direttamente all’interno della sua classe.

Un insegnamento indirizzato dunque verso la non-violenze, introducendo il gioco e creando relazioni con gli studenti con problemi di comportamento a causa delle continue violenze a cui erano destinati. Vivendo direttamente sulla sua pelle la difficoltà di crescere nella violenza , Hanan ha deciso di creare nuovi metodi di insegnamento basati sul gioco e sulla reciproca fiducia.

I risultati sono stati subito netti: negli studenti cresceva la fiducia in sé stessi e di conseguenza anche il rendimento scolastico. E siccome stava seguendo un percorso formativo diverso da quello dell’insegnamento, decide di interromperlo per iniziare ciò che aveva scoperto di amare: insegnare ai bambini della sua stessa terra che stavano vivendo il suo stesso passato. Quello della violenza e del terrore.

 

Congratulazione Hanan. Che il tuo insegnamento possa ridare ai tuoi studenti la voglia di sognare un Mondo migliore!

Hanan Al Hroub

 

Il video della premiazione e della storia di Hanan Al Hroub

L’insegnante più brava del mondoLa storia della maestra Hanan Al Hroub, il premio Nobel per l’insegnamento 2016

Pubblicato da Your Edu Action su Martedì 15 marzo 2016