Condividi

Quando Diana Augler ha scoperto che suo marito Mark era malato di cancro, era incinta del loro quinto figlio.

Suo marito ha affrontato più volte la chemioterapia, ma il male ha avuto il sopravvento. Così, nel momento in cui i dottori le hanno comunicato che Mark aveva solo pochi giorni di vita, Diana ha scelto di far nascere la piccola Savannah quindici giorni prima, per fare in modo che suo marito potesse vederla.

7 Giorni di Vita

Mark ha tenuto in braccio sua figlia a lungo, e tutta la famiglia si è stretta intorno ad essi. L’indomani l’uomo l’ha tenuta con sé per pochi istanti, poi è entrato in coma ed è morto dopo due giorni.

Una vicenda terribile, ma ci consola il fatto che padre e figlia si sono potuti conoscere.