Categorie
Attualità

Ilaria Caccia Muore a 27 Anni di Meningite: “Profilassi Per Chi Era con Lei nel Week End”


Ilaria Caccia, 27enne di Genova, è morta a causa di una meningite che non le ha lasciato scampo. La ragazza aveva cominciato a sentirsi male la sera del 17 novembre e la mattina dopo era stata ricoverata in ospedale con febbre alta e mal di testa. Lì è purtroppo deceduta per sepsi meningococcica.

Ilaria Caccia

L’intera comunità è rimasta scioccata dalla notizia, poiché Ilaria, che gestiva una libreria con il padre, era conosciuta da tutti. Ora è partita la profilassi per chi è stato insieme alla ragazza nelle ultime ore.

Sonia Viale, l’assessore regionale alla Sanità, dichiara: “Di fronte all’ineluttabilità di alcuni fatti solo la vicinanza può dare un senso al grande dolore, cui sono profondamente partecipe. Allo stesso tempo, alla luce di indicazioni puntuali da parte della commissione vaccini regionale coordinata da Alisa e in linea con il piano nazionale e regionale di prevenzione vaccinale, abbiamo provveduto come Giunta Regionale a mettere a disposizione, martedì scorso, le risorse necessarie per un programma straordinario per implementare tra gli adolescenti la copertura vaccinale contro il meningococco. Il programma potrà essere attivato a breve per aumentare la protezione della popolazione ligure“.

Le esequie della sfortunata 27enne si svolgeranno il 20 novembre alle 10 nella parrocchia chiesa di Gesù Adolescente, stesso luogo dove questo pomeriggio si terrà una veglia di preghiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *