Condividi

Non si ferma la protesta dei diplomati magistrali che anche sabato scorso si sono resi protagonisti di varie manifestazioni in diverse città. Significativo l’episodio di Milano, dove una decina di insegnanti hanno atteso Di Maio davanti al Pirellone.

pirellone

“Lottiamo con classe” questo lo slogan dello striscione che gli insegnanti hanno portato con sé e a gran voce hanno chiesto al leader del M5S maggiore attenzione nel prossimo Governo verso la loro situazione, nonché l’assunzione a tempo indeterminato dei maestri e dei tanti precari.