Condividi

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello: una delle coppie più unite sia sulla scena che nella realtà, che solo la morte ha saputo separare.

Raimondo Vianello e Sandra MondainiInfatti se Vianello, scomparso nell’aprile del 2010, è stato sepolto al cimitero Verano di Roma, la sua Sandra, morta a pochi mesi di distanza, riposa nel cimitero di Lambrate. E’ stata proprio la Mondaini a volere così, per poter stare accanto alla madre.

Lo rivela la famiglia filippina che da tempo abitava con Sandra e Raimondo. Erano circolate delle voci secondo le quali la Mondaini non sarebbe stata tumulata al Verano per motivi burocratici, ma l’Ama ha dichiarato: “Non esiste alcun impedimento burocratico alla tumulazione di Sandra Mondaini nella tomba della famiglia Vianello al Cimitero monumentale del Verano di Roma.”

Inoltre Maureen Salmona, amica della coppia, ha confermato: “No, è stata Sandra a volere così perché preferiva stare vicino alla madre. È stata anche decisa la sistemazione definitiva in una colombaia perché se l’avessero messa sotto terra, tra 20 anni avrebbero dovuto spostarla e chissà chi ci sarà allora per occuparsene. Sandra voleva riposare accanto alla madre. Ha anche voluto che le mettessero un vecchio abito della mamma e così i filippini hanno fatto”. Mistero svelato, quindi.