Categorie
Attualità

Istruzione, Donazzan: Manca Personale Scolastico


Elena Donazzan, assessore regionale alla scuola del Veneto, esprime la sua preoccupazione per quanto riguarda le assunzioni del personale scolastico.

Donazzan riporta che il Veneto si ritrova carente di 2 mila persone, fra docenti e Ata. Questo problema potrebbe impedire un adeguato avvio dell’anno scolastico.

La copertura dei posti per un avvio dell’anno scolastico il più possibile aderente alle esigenze della scuola veneta richiederebbe un repentino cambio di rotta da parte del governo. Bisognerebbe cambiare immediatamente le regole di assunzione dei docenti con un decreto legge, strumento che ha opportunamente il carattere dell’urgenza-emergenza, prevedendo la chiamata diretta da parte dei presidi“. Queste le sue parole.

Donazzan chiede una maggiore autonomia per “affrontare l’organizzazione scolastica in modo più aderente alla realtà territoriale e ai fabbisogni. Ma questo governo non sembra in grado di affrontare né i problemi strutturali, né la particolare situazione dettata dall’emergenza sanitaria“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *