Condividi

In Italia è stato reso noto un dato piuttosto preoccupante: 3 segnalazioni a settimana affermano la scomparsa di un minore.  Questo dato fa riferimento alle segnalazioni effettuate presso il Telefono Azzurro e riguardano bambini e adolescenti.

Nel 2017 177 sono stati i casi segnalati e di questi solo il 16,9% è stato riportato a casa sano e salvo. Questo significa che 147 minori lo scorso anno sono stati uccisi o inseriti nei circuiti di sfruttamento sessuale o lavorativo. Inoltre è bene considerare anche tutti quei casi non segnalati.

adolescenti

I dati sono stati diffusi in occasione della Giornata internazionale dei bambini scomparsi da Telefono Azzurro, che dal 25 maggio 2009, gestisce con il Ministero dell’Interno e le forze dell’ordine il numero unico europeo 116.000,  il quale risulta attivo 24ore su 24.

La Giornata Internazionale per i bambini scomparsi viene celebrata il 25 maggio di ogni anno e serve per ricordare la scomparsa di Ethan Patz, rapito a New York il 25 maggio 1979. La celebrazione ha avuto inizio a partire dal 1983 e lo scopo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica in modo di fornire solidarietà e speranza ai genitori che non ritrovano più i propri figli.

La scomparsa dei minori riguarda tutto il mondo, infatti la giornata viene celebrata nell’ambito della rete Globale per i Bambini Scomparsi, ovvero n programma del Centro Internazionale per i Bambini Scomparsi e Sfruttati (ICMEC) il quale opera proprio per sensibilizzare su questo tema.

In tutto il mondo scompaiono 8 milioni di bambini l’anno, questo si traduce in 22.000 bambini al giorno, un dato che mette tutti in allarme.