Condividi

Alla vigilia del suo ritorno su Rai 1 con la nuova edizione di “Tale e quale show”, Carlo Conti ha rivelato alla rivista “Chi” di essersi lasciato definitivamente alle spalle il passato da seduttore, e di aver trovato la felicità con la moglie Francesca Vaccaro, da cui ha avuto Matteo.

Confessione di Carlo Conti

In passato ho sofferto di ‘dongiovannite’, ora non più” ha dichiarato il presentatore. Riguardo ai suoi storici compagni Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, anche loro famosi latin lover, ha affermato: “Abbiamo avuto tutti e tre i nostri momenti di gloria, qualcuno più sulle pagine dei giornali altri meno, ma ci siamo difesi bene. Ora rimane la soddisfazione di fare teatro insieme: dovevano essere due date, sono tre anni che siamo in tour, ripartiamo a novembre“.

Adesso che ha messo su famiglia, Conti è ben felice di mettere da parte il lavoro per concentrarsi sulla sua vita privata: “Matteo ha 5 anni e mezzo, è il centro della famiglia e mi ha fatto passare con Francesca dall’io al noi: sono l’uomo più felice del mondo perché ho ciò che desidero e desidero ciò che ho. Non ho grilli per la testa e, se vedi, sul lavoro sono andato a frenare, togliendo ‘L’eredità’ e restandone autore. Ho una vita felice e piena, tutti i miei anni sono stati i migliori che potessi vincere“.