Categorie
Attualità

La Piccola Esme Handley Non Ce L’ha Fatta, La Sua Battaglia Contro La Leucemia Aveva Commosso il Mondo



La piccola Esme Handley, diventata famosa sul web dove i suoi genitori testimoniavano la sua lotta contro la leucemia, si è dovuta arrendere. La bambina londinese si è addormentata per sempre il primo giorno di questo nuovo anno. Aveva tre anni.

Esme Handley

I suoi genitori hanno scritto sulla sua pagina Facebook: “Se stanotte guarderete in cielo vedrete una stella più luminosa di altre. La nostra bambina ci ha lasciato oggi a mezzogiorno. Era in pace e tra le nostre braccia, sapendo quanto fosse amata“.

Esme si era ammalata a 18 mesi e nonostante il trapianto delle staminali e tre cicli di chemio la leucemia non era stata debellata. Per affrontare il secondo trapianto la sua famiglia aveva lanciato una raccolta fondi, ma lo scorso inverno le condizioni della piccola si sono aggravate.


I genitori hanno dichiarato: “Abbiamo parlato con quasi tutti i pediatri del Paese, abbiamo provato qualsiasi tipo di cura, ma la leucemia è andata ormai fuori controllo. E Esme è visibilmente stanca di tutto questo. Ha avuto centinaia di trasfusioni di sangue, ha superato con successo un trapianto di cellule staminali, ha subito un intervento chirurgico al cuore, ha avuto per tre volte la polmonite, ha perso i capelli e le unghie, vomitava quotidianamente, aveva la pelle che le bruciava a causa della chemio, ha avuto persino una infezione al cervello che l’ha temporaneamente lasciata in uno stato vegetativo. Ne aveva abbastanza“.

Lascia un commento