Categorie
Attualità

“La Scuola Non Deve Aprire il 7 Gennaio”: Galli È Irremovibile



Ci sarà un sicuro aumento dei contagi, o addirittura ad una vera e propria terza ondata nata nelle aule, se non vengono presi seri provvedimenti per la riapertura scuole del 7 gennaio. Sono le parole di Massimo Galli, direttore del reparto di Malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, riportate dal sito Quifinanza.

Scuola Non Deve Aprire il 7 Gennaio

Galli ribadisce inoltre che i contagi a scuola avvengono “non per il contesto ambientale, quanto per i movimenti che avvengono a monte e a valle delle ore trascorse in aula (…). È dunque importantissimo riaprire, ma bisogna farlo gestendo bene le problematiche connesse, a iniziare dai trasporti“.

LEGGI ANCHE: Ricciardi: “Non Ci Sono Le Condizioni per Riaprire Le Scuole a Gennaio”


Ad ogni modo “avremo contezza dei casi di contagio avvenuti a Natale proprio attorno al 7 gennaio, quando riapriranno le scuole”, ha spiegato Massimo Galli. L’inevitabile pericolo, in caso di apertura, è quello di far contagiare gli studenti con la conseguente diffusione del virus in casa tra parenti, genitori e nonni.