La Vita in Libertà di Annamaria Franzoni, ma a Cogne Non La Vogliono Vedere

La storia del piccolo Samuele, morto in circostanze misteriose nella sua casa di Cogne e del cui omicidio fu accusata la madre Annamaria Franzoni, la ricordiamo tutti.

annamaria franzoni

La donna, dopo il carcere, ha ottenuto gli arresti domiciliari e in seguito la libertà.

Ora vive con il marito Stefano, che ha sempre creduto alla sua innocenza, e i due figli Davide e Gioelle, quest’ultimo venuto al mondo dopo la morte di Samuele.

La Franzoni, che fino ad ora non aveva mai potuto tornare a Cogne, è stata fotografata mentre cammina per le vie del paese. E non tutti, a giudicare dai commenti, hanno gradito il suo ritorno.

Diventa un autore di MenteDidattica e pubblica i tuoi articoli!

Gli insegnanti che inviano la propria richiesta, una volta accettati, potranno pubblicare articoli su tematiche scolastiche preferite.

Lascia un commento