Condividi

Un piccolo grande eroe il dodicenne Cristian Fernandez dopo che ha salvato un suo compagno mentre era in corso una partita di calcio.

Cristian Fernandez

Cristian, giocatore del San Fernando CD in Spagna, stava giocando contro la squadra del Medina Balompiè, quando è intervenuto prontamente nel vedere il suo avversario Daniel Delgado cadere a terra e rimanere immobile. Lo ha messo di fianco e gli ha tirato fuori la lingua per evitare il soffocamento. Il ragazzo, portato poi via dai soccorsi, ha ripreso conoscenza ed ora si trova in ospedale sotto osservazione.

Appena arrivati i medici Cristian Fernandez ha avuto una crisi di pianto per la tensione. A chi gli ha domandato come avesse fatto ad essere così pronto nell’intervenire e soprattutto a saper cosa fare, lui ha semplicemente risposto di averlo visto in un intervento dei medici su un altro giocatore che aveva perso i sensi in campo.

Tutti i ragazzi erano spaventati, Cristian invece è stato coraggioso e gli ha salvato la vita“, ha aggiunto il suo allenatore.