Categorie
Attualità

Linee Guida Scuola, i Timori di Una Preside


Giusi Princi, dirigente scolastico del Liceo Scientifico “Da Vinci” di Reggio Calabria, in un’intervista esprime i suoi timori riguardo le linee guida per il rientro a scuola a settembre.

Princi espone il suo parere riguardo le linee guida per il rientro a scuola e afferma che sono state riscontrate tre criticità in particolare.

La prima si riferisce ai fondi stanziati agli Enti locali, “insufficienti a garantire alle scuole i dovuti interventi strutturali“. Anche l’utilizzo di spazi diversi, come teatri e cinema, pare poco fattibile: “Un’opportunità già sperimentata potremmo dire da sempre dalle istituzioni scolastiche, ma limitatamente a determinate giornate: pensare di trasferirci giornalmente la quotidianità scolastica sarebbe di difficile concretizzazione“.

Infine, il terzo problema riguarda i banchi singoli: “La richiesta dei banchi monoposto di nuova generazione dal costo unitario di circa 130 euro Iva esclusa, è talmente forte ed improvvisa da poter essere difficilmente soddisfatta dalle stesse aziende produttrici entro settembre, le dimensioni dei banchi e delle sedie sono talmente ridotti che difficilmente uno studente medio di scuola secondaria di secondo grado alto da 1.70 in su potrebbe adattarsi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *