Categorie
Attualità

Litiga con un’Amica in una Scogliera e Decide di Spingerla di Sotto, 22enne in Fin di Vita



É successo a Bagnoli, in provincia di Napoli, il giovane è stato fermato dai carabinieri.

Due ragazzi si trovavano a Bagnoli, sopra la scogliera di Nisida, quando durante il litigio il giovane ha spinto l’amica che ha scavalcato cadendo il muretto adiacente ed è precipitata sugli scogli.

La ragazza è stata soccorsa da una pattuglia di carabinieri avvertita da dei passanti che avevano assistito la scena allertando subito le forze dell’ordine. All’arrivo dei militari il ragazzo era ancora sul posto ed è stato interrogato sulla vicenda per ricostruire la dinamica dell’incidente.


La 22enne è apparsa in gravissime condizioni ed è stata trasportata all’Ospedale San Paolo con urgenza, in seguito ai primi accertamenti è stato deciso di trasferirla in un’altro ospedale per eseguire un’operazione d’urgenza.

La spinta sembrerebbe essere scaturita da un futile litigio, il ragazzo ora resta al vaglio, poiché gli inquirenti devono ancora stabilire se il gesto era intenzionale o meno.

Lascia un commento