Condividi

La salute e il benessere per il nostro organismo è di vitale importanza soprattutto se si tratta del sonnellino pomeridiano un vero e proprio toccasana, per chi soffre di pressione arteriosa, una ricerca sostiene che chi pratica il riposo pomeridiano ha più possibilità di contenere malattie cardiovascolari, rispetto a chi non ne approfitta mai e quindi rappresenta un momento per fermare il nostro corpo e la nostra mente da momenti di stress che la nostra quotidianità affannosa ci riserva.

Fare il sonnellino pomeridiano è una pratica importante seppur considerata un lusso per molti, ma ha tanti effetti positivi, rafforza il cuore e riavviva la pressione arteriosa. Lo studio è stato condotto su 212 persone di età introno ai 62 anni tra cui diabetici e fumatori, si sono riscontrati, dunque, risultati positivi riguardo la pressione arteriosa che ne abbassa i livelli a questo aggiunto un equlibrio alimentare sano potrebbe ridurne il rischio di malattie cardiovascolari ed incorrere ad un equilibrio fisico migliore.

Il sonno notturno è molto diverso da quello diurno, si è riscontrato che quello diurno è più sano ed efficiente, si dimostra infatti che la pressione sanguigna durante il sonno notturno è stabile mentre quella durante il sonno diurno appare ridotta. Per cui sono necessari ulteriori ricerche per confermare la validità dei risultati, ma per il momento presentano una certa esattezza e quindi buon pisolino a tutti.