Condividi

Lorella Cuccarini scoppia in lacrime, alla notizia che giunge in studio durante La vita in Diretta. Anna Molli, la donna che aveva chiesto aiuto non molto tempo prima in diretta proprio al programma condotto da Alberto Matano, non ce l’ha fatta.

La donna, il giorno prima, aveva denunciato e chiesto aiuto per una truffa ai suoi danni e, contestualmente, aveva dichiarato di avere un tumore all’ultimo stadio. Comprensibile, quindi, la reazione commossa di Lorella Cuccarini quando arriva la comunicazione della morte di Anna.

Ospite nel programma, Anna Molli era lì per raccontare una sua tragedia molto grande: era stata truffata da un imprenditore, Alessandro Proto. L’imprenditore, per circa 8 anni, aveva truffato la donna per una cifra enorme, circa 134mila euro, dicendo che gli servivano per curare il figlio malato.

L’uomo si era finto un padre disperato per la morte di una figlia per tumore e straziato dall’idea che l’altro figlio stesse per fare la stessa fine. La truffa vera e propria ha ingabbiato la signora Anna, che gli ha praticamente dato tutti i risparmi di una vita. L’uomo è stato condannato a 4 anni, ma pare che tardi a restituire il debito.

La signora Anna, in diretta, afferma la certezza della sua morte imminente ed esprime il desiderio che questa battaglia, condotta quasi da sola per 8 anni, adesso sia continuata nonostante la sua scomparsa e che il maltolto venga restituito alla sua famiglia.

Lorella Cuccarini, fra le lacrime, non può che dire:”Anna non ce l’ha fatta, proprio ieri ha lanciato il suo grido di aiuto a La vita in diretta. Mandiamo un abbraccio a tutti i famigliari e ci prendiamo l’impegno che tutti i risparmi di una vita di questa donna possano tornare alla sua famiglia come voleva Anna“.

E ci auguriamo che sia davvero così.