Condividi

Ha cercato di avvelenare il suo bambino di 14 mesi facendogli bere farmaci e candeggina e ha poi tentato il suicidio. Protagonista della terribile vicenda una 42enne di Venaria Reale (To).

Farmaci nel Biberon

La donna è stata trovata svenuta insieme al suo bambino dal marito, che ha subito chiamato i soccorsi. Ora mamma e figlio sono fuori pericolo, anche se il piccolo resta sotto osservazione.

La donna, che soffre di depressione già curata in passato, è stata arrestata. Durante l’interrogatorio ha preferito non rispondere.