Condividi

Un video di pochi secondi mostra una signora italiana inveire contro una ragazza, si presume straniera, su di un autobus a Milano. Mentre il mezzo, per ragioni ignote, è fermo, il video riprende il momento centrale di un episodio, ma non l’inizio e la fine.

anziana insulta una mamma

La scena comunque si vede perfettamente grazie alle porte aperte. La donna chiede alla giovane, che ha con sé i suoi figli, di cui uno sul passeggino, di scendere dall’autobus. La donna è aggressiva: “Vai giù, non farmi girare i cogl…, scendi subito. Ti do una sberla che vedi eh?“. Il motivo delle sue parole non è chiaro, non si sa se c’entra il passeggino che prende spazio o cosa altro.

Una voce esterna da terra chiede che l’autista chiami la polizia. Nel frattempo la lite continua, con la signora che afferra il passeggino e cerca di far scendere la ragazza con la forza. La giovane a questo punto reagisce e spinge la signora, che inveisce: “Ti do una sberla che vedi: cretina!“. Alla fine della scena si vede la signora che dà uno schiaffo alla ragazza mentre viene tenuta ferma da alcune persone che la trascinano giù dall’autobus, mentre la giovane mamma resta a bordo con i bambini.

Anche se non si conoscono le ragioni della disputa, si avverte chiaramente la rabbia della donna verso la ragazza, noncurante del fatto che fossero presenti dei bambini. Chissà se è stata spinta da motivi personali, da razzismo, o da altre ragioni.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO