Categorie
Attualità

Milano, Polmoni Bruciati per Colpa del Covid: 18enne Salvato da Doppio Trapianto. Prima Volta in Europa


Un ragazzo di 18 anni, positivo al Covid-19, è stato sottoposto ad un trapianto di entrambi i polmoni, indispensabile per salvargli la vita. L’operazione è stata effettuata al Policlinico di Milano.

Il giovane, fino ad allora in ottime condizioni di salute, si era ammalato ai primi di marzo. L’aggravarsi del suo stato aveva costretto i medici a indurgli il coma farmacologico, mettendolo sotto respiratore. Ma la situazione dei suoi polmoni era ormai gravissima, rendendo così necessario il trapianto.

Appena trovato un donatore l’intervento ha avuto luogo. L’equipe ha raccontato: “Avevamo programmato un cambio di equipe chirurgica, così come di quella anestesiologica ed infermieristica ad intervalli regolari, in modo da permettere ai colleghi di riprendere fiato“.


Il 18enne intanto ha sconfitto il coronavirus grazie ad una trasfusione di plasma. L’intervento è stato il primo del genere in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *