Categorie
Attualità

Non Tutti i Suoi Alunni Hanno Internet, La Maestra Decide di Convertire il Suo Furgone in un’Aula Mobile


La didattica a distanza, obbligatoria a causa del Coronavirus, ha portato alla luce un problema spesso ignorato o quantomeno sottovalutato che riguarda gli studenti: non tutti hanno la possibilità di connettersi ad internet o possiedono un dispositivo per collegarsi.

E in questi momenti di grande difficoltà si è visto quali sono gli insegnanti che tengono davvero ai loro alunni. Dopo la vicenda del professor Bonessio che ha portato il suo cellulare ad una studentessa delle medie per farle svolgere l’esame finale, vi raccontiamo un’altra bella vicenda che si svolge in Messico.

L’insegnante Nay ha infatti deciso di andare a casa dei ragazzi che non possono connettersi ad internet con il suo furgone, trasformato per l’occasione in un’aula con tanto di sedie e cattedra. La foto della giovane insegnante e di un suo alunno mentre studiano sul mezzo di trasporto ha ottenuto centinaia di like sui social.

Ovviamente Nay usa tutti i dispositivi di protezione durante le lezioni, ma questo non le impedisce di fare il suo lavoro con passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *