Condividi

A Capolona (in provincia di Arezzo) un uomo, il 18 Marzo, ha accusato un malore durante l’ora di pranzo. Subito i familiari hanno chiamato i soccorsi. Nel frattempo che questi arrivassero, il nipote di 17 anni ha messo all’opera quanto appreso in un corso scolastico, praticando al nonno un massaggio cardiaco che si è rivelato essenziale. I soccorsi sono sopraggiunti in tempo e hanno potuto defibrillare ed intubare l’uomo 78enne che è stato poi portato all’ospedale San Donato di Arezzo.

massaggio cardiaco

Questo evento ha messo in rilievo come sia davvero importate tenere dei corsi di primo soccorso nelle scuole. Questi insegnamenti infatti si dimostrano efficaci e arricchiscono la conoscenza dei ragazzi.