Condividi

Grandi novità in vista per Topolino, il settimanale di punta della Disney, che ha deciso di compiere una grande innovazione che sorprenderà grandi e piccini.

topolino

Il magazine più letto dai ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 13 anni ed edito già da qualche anno dalla Panini Comics si veste di nuovo, proponendo ogni settimana 6 storie inedite a fumetti, tra le quali saranno comprese sia le grandi avventure che storie legate all’attualità.

Ma non è solo questa la grande novità: il team di Topolino vuole sognare in grande ed ha deciso di accettare una sfida molto ardua, ovvero regalare il piacere della lettura a chiunque, nessuno escluso.

Nel “nuovo” settimanale infatti verrà utilizzato un registro più “visivo” delle pagine il quale riavvicinerà i ragazzi che ormai utilizzano solo gli smartphone e sono quindi abituati ad un approccio molto visivo per quel che riguarda la lettura.

Inoltre cambierà anche il font, utilizzandone uno definito “ad alta legibilità” e concepito da Federico Alfonsetti. Questo nuovo carattere, dal nome EasyReading, è nato per favorire la lettura dei ragazzi dislessici, difatti il carattere in questione è stato riconosciuto dall’Associazione Italiana Dislessia e si presenta come molto leggibile e dalla semplice decodifica, inoltre le spaziature sono più ampie.

I bambini che soffrono di dislessia quindi ora potranno godere appieno delle bellissime storie Disney impegnando meno energie nel decifrare le lettere.

Ospite speciale di questa rivoluzione sarà Bebe Vio che per l’occasione diventerà Bebe Pio e sarà intervistata dai Toporeporter. Mercoledì sarà quindi un appuntamento da non perdere.

topolino bebe vio