Condividi

Ottime notizie per l’Istituto Comprensivo di Pederobba: otto sponsor, che insieme hanno raggiunto la cifra di 50mila €, realizzeranno un’ importante progetto, realizzando due aule “4.0”. Un tablet gigante mobile per l’insegnante e un tablet per ogni alunno, sarà questa la rivoluzione nella scuola in provincia di Treviso.

Non si tratterà di una comune aula di informatica, bensì saranno aule attrezzate per fare lezione, seguendo i modelli tecnologici già utilizzati nel Nord Europa e in una scuola sperimentale di Torino.

istituto comprensivo di pederobba

Il Sindaco ha dichiarato con entusiasmo: “La risposta al nostro appello è stata così lusinghiera  che ha permesso di realizzare non solo l’aula multimediale del nuovo plesso a Onigo, ma anche una pressoché identica in quello di Pederobba. Oltre agli imprenditori, abbiamo con sorpresa avuto anche un privato che, in ricordo del padre che era appassionato di cultura e di didattica, ci ha permesso questi risultati