Condividi

Attimi di panico per una 15enne che stava trascorrendo il pomeriggio con la famiglia all’Ikea. La ragazza stava camminando nei corridoi affollati di clienti quando un uomo, approfittando della calca, l’ha palpeggiata nelle parti intime.

ikea

La studentessa, dopo un primo momento di comprensibile shock che l’ha bloccata, ha trovato subito dopo il coraggio di urlare attirando l’attenzione della gente e facendo così fuggire l’aggressore. Il fatto è accaduto all’Ikea di Collegno, nel Torinese, e si è fortunatamente concluso con l’arresto dell’uomo.

Infatti tra i clienti del negozio c’era anche un poliziotto fuori servizio che ha rincorso e bloccato l’aggressore. Lo ha poi consegnato ai colleghi arrivati nel frattempo sul posto. Il colpevole, niente affatto preoccupato che il centro commerciale fosse gremito di persone e che la ragazza fosse con i suoi genitori, è un 37enne residente nel Cuneese. E’ stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su minore.