Condividi

In Oregon, negli USA, un uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su minori. Edd Lahar, 30 anni, era solito filmare le violenze che commetteva su una bambina: sul suo telefono gli agenti hanno trovato molti filmati pedopornografici, tutti con la stessa vittima.

Pedofilo di 30 AnniL’uomo, dopo essere stato incastrato, ha ammesso di essere stato l’autore di almeno 25 stupri ai danni della piccola. Edd Lahar, secondo il Daily Mail, sarebbe stato denunciato da una persona imbattutasi per caso in un suo video pedopornografico.

La polizia è stata immediatamente avvisata e in poche ore gli agenti hanno ottenuto un mandato di perquisizione. In casa dell’uomo sono stati trovati computer contenenti video di rapporti sessuali con bambini, tra cui una bimba abusata da quando aveva appena due mesi fino ai nove mesi di vita.