Condividi

Una 14enne di Oderzo, in provincia di Treviso, è deceduta dopo aver avuto un malore la scorsa settimana. Giulia Cadonà, questo il suo nome, aveva perso i sensi lo scorso mercoledì mentre era a scuola, l’istituto Steiner-Waldorf “Michael” di Treviso, in cui frequentava la terza media.

Giulia Cadonà

Trasportata in ospedale, alla studentessa è stato diagnosticato un tumore al cervello inoperabile, che aveva provocato una emorragia cerebrale. Fino a quel momento Giulia non aveva avuto nessun sintomo che potesse far presagire il male.

Alla ragazza è stato indotto il coma farmacologico, sperando che le sue condizioni migliorassero. Ma lunedì 27 maggio, cinque giorni dopo essersi sentita male, Giulia è morta. A piangerla, oltre ai suoi genitori e a suo fratello, tantissimi amici e compagni di scuola che la ricordano sul web.

I funerali si terranno alle 15 del 30 maggio nel Duomo di Oderzo.