Condividi

Come fanno molte mamme, Edina Vance ha postato varie foto di sua figlia sui social network. Una di esse, però, ha indignato gli utenti.

Nell’immagine, infatti, si vede la bambina con un piercing sul viso ed il seguente commento: “Le ho fatto fare un piercing sulla guancia!! non è carina?! Sapevo che le sarebbe piaciuto tantissimo. Quando sarà grande mi ringrazierà. Se non le piace, se lo può sempre togliere”. E alla critiche che le sono state rivolte, ha risposto: “È mia figlia. Faccio quello che mi pare. Deciderò per lei fino ai 18 anni. L’ho fatta io, è mia”. Alla donna sono arrivate anche minacce di morte.

Ciò che i detrattori non hanno notato è stato l’hashtag #sarcasm alla fine del post. Il piercing è falso e Edina ha pubblicato quella foto per invitare le famiglie a non alterare il corpo dei loro bambini, con particolare riferimento a piercing e circoncisione. Mai come in questo caso un’immagine vale più di mille parole.