Condividi

quello che resta

 

E adesso non sono più la tua maestra,
ma rimarrai qui, dentro la testa,
dentro il mio cuore e in mezzo ai miei pensieri
anche quando io sarò per te già ieri.
Per me sei ieri, oggi e anche domani,
sei stato il bimbo dato alle mie mani
per diventare ragazzo e uomo vero,
per fare cose di cui puoi andare fiero.
Ma in fondo io so già quello che resta
sarò per te per sempre la maestra
e tu per me non uno dei tanti,
ma il più importante, come tutti quanti.

ASCOLTA L’AUDIOLETTURA


Autore articolo
Germana Bruno

Germana Bruno

Insegnante, scrittrice

SEGUILA:

Facebook – Pagina

 

Letture consigliate

 

Lettera a un insegnante

Saggio sull’arte dell’insegnamento scritto con cuore e dal cuore da chi ama questa nobile professione. Lo consiglio a tutti i giovani insegnanti che intraprendono questa nuova professione, come ai più anziani che ritrovano stimolo nel praticarlaUn lettore

Insegnanti efficaci

Eccezionale libro per chi vuole farsi un idea sui comportamenti migliori da adottare in classe con gli alunni ma anche a casa con i figli.Un insegnante

Elogio del ripetente


Lo consiglio a tutti. Descrizione del comportamento di ragazzi disagiati a scuola fatta molto bene. Lo scrittore vuole dare speranza a tutti coloro che possono sembrare dei casi persi. E sembra riuscirci…Una lettrice

L’ora di lezione


Con un linguaggio sostenuto, ma chiarissimo e ricco di citazioni e rimandi, l’autore ci trasporta in un affascinante viaggio nei misteri dell’apprendimento. Ho trovato questo testo molto stimolante per acquisire più consapevolezza, nel difficile mestiere del trasferimento del sapere. Lo consiglio veramente a tutti coloro che si occupano di formazione a qualsiasi livello.Un educatore

L’ora di italiano. Scuola e materie umanistiche


Opera preziosa e ricca di consigli per chi cerca di insegnare la lingua italiana in modo efficace e proficuo. Il professor Serianni ha il pregio di sapere trattare argomenti per specialisti in modo semplice, chiaro e rigoroso: lo stile di pochi, insomma.Una lettrice