Condividi

Gabriella Labate, moglie di Raf e madre di due bellissimi ragazzi Bianca di 23 anni e Samuele di 19, ha annunciato a tutto il pubblico la sua vittoria nel caso di malasanità che qualche anno fa l’ha vista protagonista.

Gabriella Labate

Queste le sue parole pubblicate sui social “HO VINTO IO. Ho sempre avuto fiducia nella giustizia Italiana e ho fatto bene! HO VINTO LA MIA CAUSA!“. Ha avuto parole di solidarietà anche per chi ha sbagliato “A chi mi ha fatto tanto male a chi mi ha procurato tanti danni senza neanche mai chiedere scusa mando un sorriso di compassione…. io so cos’è e ne provo tanta per voi“.

La vicenda risale a tre anni fa quando aveva denunciato una clinica romana perchè durante un intervento chirurgico alla spalla l’anestesista l’ha quasi fatta morire per il collasso di un polmone forato dopo aver sbagliato l’anestesia.

Fortunatamente il trasferimento in un’altra struttura l’ha salvata ed oggi può raccontare la sua disavventura incoraggiando chi viene colpito da un errore sanitario a denunciare “Alle vittime di malasanità consiglio di denunciare denunciare denunciare!!! Non rimanete in silenzio DENUNCIATE. Fatelo per voi e per dar voce a chi non può più farlo“.