Categorie
Attualità

Rita Pavone a Lutto: “Per Me È Stato un Dramma”

Rita Pavone a lutto: potreste mai credere che la scoppiettante ultrasettantenne possa mai aver spento il suo sorriso? Eppure è successo: una perdita familiare l’ha sprofondata nella tristezza.

Una carriera sfavillante e lunghissima, con la recente ciliegina della partecipazione a Sanremo 2020, un matrimonio molto felice, grandi soddisfazioni da tutti i fronti, eppure Rita Pavone è a lutto per la perdita del fratello e lo racconta ai microfoni di Verissimo.

Non che non abbia avuto difficoltà nella sua vita, ma la cantante le ha sempre affrontate con la grinta che la caratterizza. Nell’ultimo anno, però, alcune cose l’hanno provata moltissimo. La morte di suo fratello minore, una di queste: “Per me è stato un dramma!”, confessa nonostante crede di aver superato bene il trauma.

Come ha anche superato una sorta di stasi emotiva, che la copriva di stanchezza e apatia. La sua terapia è stata la musica e il circondarsi di persone che l’hanno sostenuta con l’affetto. Quindi dice alla Toffanin:”Ho cercato di lottare contro una forma di stanchezza interiore. La musica mi ha tirato fuori da tutto. Ho trovato tante persone che mi vogliono bene e mi sono aggrappata a loro“.

Ha anche espresso grande felicità per la partecipazione a Sanremo e profonda gratitudine nei confronti di Amadeus: Rita Pavone è stata felice che il conduttore non abbia guardato all’età ma alla voce e alla pienezza della performance, senza pregiudizi.

Un altro piccolo neo di turbamento arriva dal suo rapporto con Loredana Bertè: un tempo grandi amiche, adesso molto fredde. Rita avrebbe apprezzato una telefonata da Loredana, che non è mai arrivata. Non le è rimasto che farsene una ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *