Condividi

Interessante iniziativa quella portata avanti ed infine realizzata da Elmec Informatica la quale ha permesso agli studenti ricoverati in ospedale di seguire regolarmente le lezioni tramite un tablet, un robot e una connessione a banda larga fino a 100 Mbit/s offerta da Eolo.

In questo modo, gli alunni ricoverati hanno potuto partecipare attivamente alla lezione interagendo sia con i docenti che con i compagni di classe. Il progetto è nato dal desiderio di offrire al figlio di un dipendente l’occasione di tornare tra i banchi di scuola, un modo per tornare alla normalità durante il ricovero ospedaliero.

bambini ricoverati

Il progetto è stato subito un successo e ha trovato riscontro positivo sia da parte degli insegnanti che da parte degli alunni. Il progetto denominato “Ivo va a scuola” ora è a disposizione di bambini e ragazzi di Varese, Arcisate, Casciago e Busto Arsizio ricoverati presso l’Ospedale Del Ponte di Varese, all’Istituto dei Tumori di Milano e al Policlinico San Matteo di Pavia. È inoltre a disposizione anche per coloro che stanno trascorrendo un lungo periodo di degenza a casa.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO