Categorie
Attualità

Roma, Cadavere Portato a Riva dal Mare di Fronte ai Bagnanti


Succede a Santa Severa, qualcuno ha notato l’avvicinarsi della salma, si ipotizza fosse suicidio.

Un cadavere di uomo è stato rinvenuto nel litorale Nord di Roma, a Santa Severa nei pressi del Castello, Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di ieri mercoledì 8 luglio.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un 50enne di origini filippine che avrebbe compiuto un suicidio, a conferma della teoria ci sarebbe una lettera trovata nei vestiti della salma e trovata dai Carabinieri di Civitavecchia. All’interno erano presenti parole di addio che testimonierebbero la volontarietà del gesto.

Nella spiaggia affollata di questo periodo, alcuni bagnanti hanno potuto notare il corpo spostarsi poco alla volta verso la riva hanno chiamato preventivamente i soccorsi sperando di poterlo salvare. Una volta giunti i paramedici ovviamente non hanno fatto altro che constatarne la morte. Una volta eseguiti i rilievi la salma è stata trasferita in obitorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *