Condividi

Un 53enne romano si è tolto la vita impiccandosi nel terrazzo della sua abitazione in via delle Vigne Nuove. A dare l’allarme è stata la sorella, che non riusciva a contattarlo e che ne ha rinvenuto il corpo senza vita.

Padre Decide di Farla Finita

Gli inquirenti stanno investigando sulla vicenda, ma sembra chiaro che si tratti di un suicidio. Evidente anche la motivazione, lasciata dall’uomo su un biglietto: “Non ce la faccio più a sopravvivere alla morte di mio figlio“.

Il 53enne, infatti, aveva perso il figlio di soli 18 anni quando un’auto lo aveva scaraventato giù dalla moto su cui viaggiava. I famigliari donarono i suoi organi, ma evidentemente la tragedia non è stata mai completamente superata.