Categorie
Attualità

Salerno: Ragazzino Starnutisce in Autobus, Passeggero Lo Prende a Schiaffi


Nel salernitano un ragazzino è stato aggredito fisicamente da un altro passeggero per aver starnutito pur portando la mascherina protettiva, l’uomo ha tentato di scappare ed in seguito ha anche aggredito i carabinieri.

Ragazzino Starnutisce in Autobus

Un ragazzino è stato attaccato con uno schiaffo per aver starnutito all’interno di un autobus di linea.

Il ceffone è arrivato da un uomo, un’altro passeggero, che lo ha colpito con grande forza tanto da fargli sbattere la testa contro il vetro che aveva di fianco, in seguito è stato arrestato.

Il fatto si è verificato nella pomeriggio di martedì 6 ottobre, all’altezza Vibonati, in provincia di Salerno. Secondo quanto ricostruito il giovane era seduto al suo posto indossando la mascherina quando avrebbe semplicemente starnutito, l’uomo, probabilmente impaurito dalla presenza del virus, si è alzato dal nulla e lo ha colpito con violenza. A quel punto l’autista ha fermato immediatamente l’autobus e ha chiamato il 112, una volta arrivati i carabinieri hanno individuato subito il colpevole che cercava di allontanarsi a piedi, a quel punto ha usato la violenza anche contro i militari con calci e pugni, fino a quando non è stato immobilizzato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.


L’aggressore è un 58enne di Mogerati, il ragazzino invece è stato trasportato all’ospedale, nulla di grave fortunatamente per lui che secondo i medici si riprenderà in circa 7 giorni.

Lascia un commento