Condividi

Alle 10,30 di stamane una scossa di terremoto si è verificata a Barletta, in Puglia, ed è stata avvertita anche ad Andria, Cerignola e Molfetta. Di intensità 3.9 di magnitudo, con profondità 34,2 km, la scossa ha provocato il panico nella popolazione.

Scossa di Terremoto in Puglia

Le scuole sono state evacuate a Trani, dove c’è stato un piccolo crollo nella chiesa di San Domenico, già messa in sicurezza in quanto non stabile.

Molta paura anche a Bari, dove gli impiegati degli uffici giudiziari si sono riversati in strada. Anche qui alcune scuole sono state sgomberate a scopo precauzionale. Quella della Puglia è solo l’ultima scossa che si è avvertita nel nostro paese ultimamente.

Ieri pomeriggio è stato il turno della Calabria, lo scorso venerdì la terra ha tremato vicino Foggia. All’alba di stamane una scossa di magnitudo 3.3 a 8km di profondità è stata rilevata nei pressi di Civitanova Marche e Porto Sant’Elpidio.