Scuola Boccia 25 Studenti Cinesi Dopo un Anno di Educazione Parentale: si Accende il Dibattito

Si scatena la polemica o a seguito di un episodio che vede un istituto comprensivo in provincia di Cuneo respingere 25 studenti cinesi dopo un anno di educazione parentale.

Scuola Boccia 25 Studenti Cinesi

Il sindaco dichiara a La Stampa: “Sapevamo della situazione e aveva convocata la dirigente scolastica che aveva spiegato di aver proceduto in modo corretto. Siamo dispiaciuti perché sono coinvolti minori“.

laudia Zanella, segretario provinciale della Cisl Scuola, dichiara: “Parliamo di alunni che per un anno intero sono risultati inesistenti, gravissimo in uno Stato democratico. Serve una soluzione d’emergenza perché questi errori gestionali non devono ricadere sui giovani“.

Diventa un autore di MenteDidattica e pubblica i tuoi articoli!

Gli insegnanti che inviano la propria richiesta, una volta accettati, potranno pubblicare articoli su tematiche scolastiche preferite.

Lascia un commento