Condividi
Abolire le feste del papà e della mamma per non discriminare le “nuove” famiglie di coppie gay. È la decisione che avrebbe preso una Scuola dell’Infanzia di Roma ma i pareri sono ovviamente contrastanti, tra chi vorrebbe conservare le feste tradizionali e chi invece è propenso a rinnovare la festa del papà e della mamma con una unica “della famiglia”.
festa della mamma
Le lamentele sono giunte fino al municipio che ha però difeso la scelta della Scuola, ritenendo le secolari celebrazioni ormai divisive e quindi da eliminare, per favorire la più inclusiva “festa delle famiglie”.