Condividi

È stata messa la prima pietra della nuovissima scuola di Pieve Torina, uno dei paesi del Maceratese più colpiti dai terremoti del 2016. L’istituto sarà realizzato dalla Fondazione Francesca Rava e diventerà l’ottava scuola pronta a dare nuova speranza ad una popolazione che ha sofferto veramente tanto.

prima pietra

Le altre scuole sono state realizzate ad Arquata del Tronto, Norcia, Cascia e ad Eggi di Spoleto. La scuola dell’infanzia di Pieve Torina presenterà tutte le caratteristiche antisismiche e potrà ospitare fino a 60 bambini.

Il sindaco Alessandro Gentilucci ha reso noto che la scuola sarà pronta entro settembre, in concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico. Alla posa della prima pietra era presente anche Paola De Micheli che ha dichiarato: “Sono grata alla Fondazione Rava e alla solidarietà degli italiani, la costruzione di questa nuova scuola è un altro importante segnale di ripartenza