Categorie
Attualità

Si Addormentano sul Materassino e si Trovano ad un Miglio dalla Costa, Panico per una Coppia in Salento


La coppia di 20 e 22 anni si trovava sulla costa di Ugento nel Salentino, la corrente li ha spinti a largo ed è dovuta intervenire la Guardia Costiera.

Doveva essere un pomeriggio di relax e invece si è trasformato in attimi di panico, il tutto per aver sottovalutato un pericolo.

Una coppia di svizzeri di 20 e 22 anni era in villeggiatura ad Ugento, nel Salento quando si sarebbero distesi su un materassino da spiaggia in acqua per passare del tempo in tranquillità. In pochi istanti l’ondeggiamento del mare li ha fatti addormentare, e nel giro di qualche tempo i due si sono risvegliati a circa un miglio dalla costa.

Presi dal panico hanno tentato di avvicinarsi a riva a bracciate, ma il tentativo è stato inutile a causa delle forti correnti marine e aree, le stesse che li avevano trasportati a bordo del gonfiabile a largo. A quel punto hanno tentato di attirare l’attenzione dei bagnanti urlando e agitando le braccia.

Dopo alcuni minuti qualcuno nella spiaggia li ha notati ed ha avvertito la Guardia Costiera che nel frattempo ha anche allertato il 118 in via preventiva. In pochi istanti la vedetta ha raggiunto i due ragazzi, trainando il materassino verso per tornare alla spiaggia, nessuna brutta conseguenza fortunatamente per i due, solo un grande spavento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *