Condividi

In Usa una bambina di 10 anni, Raniya Wright, è deceduta dopo essersi azzuffata con un compagno di scuola, nella Forest Hills Elementary School di Walterboro.

Raniya WrightLa ragazzina, che frequentava la quinta elementare come l’altro bambino coinvolto, è stata trovata nell’infermeria della scuola priva di sensi. Né lei né l’altro ragazzino erano armati.

Portata alla Medical University of South Carolina di Charleston, Raniya Wright è morta due giorni dopo. Il suo rivale non potrà presentarsi a scuola fino a compimento delle indagini. La scuola ha riferito: “Raniya Wright era una studentessa meravigliosa, adorava scrivere, passare il tempo con i suoi amici, giocare a basket e amava essere una sorella maggiore, è stata coinvolta attivamente nella sua chiesa come usciere junior. Mancherà molto alla sua famiglia, ai suoi amici e all’intera comunità scolastica. Il nostro intero distretto scolastico è rattristato da questo incidente“.

La mamma della ragazzina ha commentato sui social che una delle cause di questa morte assurda potrebbe essere il bullismo. Il dirigente scolastico ha fatto sapere: “A causa delle indagini in corso e delle leggi sulla privacy degli studenti, al momento non possiamo condividere dettagli specifici. Per rispetto delle nostre famiglie e dell’integrità di questa indagine, chiediamo che il pubblico rimanga paziente e concentrato sul sostegno di questa comunità durante questo periodo di tragedia“.