Condividi

Proseguono gli atti di spavalderia degli studenti all’interno degli istituti scolastici. Questa volta ci troviamo a Roma, nel quartiere Parioli. Un ragazzo, noncurante dell’ingresso in aula da parte dell’insegnante, ha deciso di proseguire il suo teatrino.

Approfittando dell’assenza della docente infatti, il ragazzo si è seduto al posto dell’insegnante e ha finto quindi un’interrogazione. Il tutto ovviamente è stato ripreso dallo smartphone di una sua amica.

posto della prof

Una volta rientrata la professoressa, ci si potrebbe aspettare che lo “spettacolo” si concluda, ma non è così. Lo spavaldo ragazzo prosegue, aggiungendo un elegantissimo “Bucio di culo”. La professoressa ha lasciato correre, ignorandolo totalmente. L’unico appunto che ha fatto, mosso nei confronti della ragazza intenta a riprendere la scena, è stato: “I telefoni devono stare lì

CLICCA QUI PER IL VIDEO