Categorie
Attualità

Sileri: “Il Vaccino Arriverà in Anticipo, e la Seconda Ondata non Dovrebbe Esserci”


Il Viceministro afferma che dovrebbe arrivare tra fine anno e inizio 2021.

“È prematuro pensare di poterlo già avere a settembre ma è verosimile pensare di averlo tra fine anno e inizio 2021”: Queste le parole del viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri rilasciate per Radio 1 riguardo il vaccino anti-Covid.

“Il coronavirus si combatte in tre modi: lockdown, terapie e profilassi vaccinale. L’agognato vaccino si sta portando a termine in anticipo rispetto alle attese. Avere il vaccino a disposizione consentirà di limitare danni” aggiunge il senatore in carica.

Sempre Sileri ci ha tenuto a specificare che l’Italia è tra i paesi UE che sta lavorando per sviluppare il vaccino, e riguardo una eventuale seconda ondata comunica: “Torniamo finalmente a respirare, la situazione va meglio. Anche dopo le riaperture, la paura di una seconda ondata del virus non sembrerebbe esserci. Le misure vengono rispettate, dal distanziamento al lavaggio delle mani, tuttavia serve un monitoraggio attento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *