Condividi

La dirigente scolastica del Liceo Sannazzaro di Napoli è stata sospesa. Il provvedimento, deciso dall’USR, verrà adottato in seguito all’eccessivo numero di iscrizioni accettate dalla dirigente, senza che ci fossero sufficienti aule a contenere gli alunni. In base al numero degli studenti, infatti, sarebbero mancate 7 aule a fronte delle 48 necessarie.

Dirigente Scolastica del Liceo Sannazzaro

Per ovviare al disagio, la preside, come riporta l’ANSA, organizzava uscite curriculari fuori dal liceo, con gite al mare o partite di frisbee nel Parco Villa Floridiana, per cinque classi al giorno. Le attività non erano viste di buon occhio dagli studenti e dai loro genitori.

Ieri la direttrice dell’USR Luisa Franzese ha firmato il decreto di sospensione. Per non lasciare l’istituto sprovvisto dei suoi vertici ci sarà una reggenza alla guida della scuola. Secondo quanto si apprende il provvedimento è stato preso per riportare serenità nell’ambiente.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO