Categorie
Politica

La Rabbia di Renzi: “Licenziare Subito il Maestro Razzista di Foligno, L’Italia Perde Dignità”


Qualche giorno fa una notizia ha fatto il giro del web alimentando l’indignazione del popolo di Internet: un insegnante di Foligno infatti diceva ai propri alunni che il bambino di colore presente in aula era veramente troppo brutto. Il concetto è stato ripreso in politica e l’ex Premier Matteo Renzi si è espresso al riguardo. […]

Categorie
Attualità

Caso di Foligno, Bussetti: “Basta Strumentalizzare in Maniera Politica Questi Episodi”


Negli ultimi giorni, come era lecito aspettarsi, si è discusso molto riguardo la vicenda che ha coinvolto un docente di una scuola primaria di Foligno ed un bambino di colore. Sulla questione è intervenuto il Ministro Marco Bussetti, intenzionato a placare gli animi. In particolare ha tenuto a precisare che in ambiente scolastico non sta […]

Categorie
Attualità

Foligno, Maestro Razzista Riempito di Insulti e Minacce di Morte su Fb: Costretto a Chiudere il Profilo


Sta continuando a far parecchio discutere la vicenda dell’insegnante di Foligno che avrebbe deriso un suo alunno di colore. Nonostante il docente si sia giustificato dichiarando che il tutto fosse stato solo frutto di un malinteso (la dichiarazione è stata: “Un’attività per l’integrazione finalizzata a far prendere coscienza agli studenti del concetto di differenza razziale […]

Categorie
Attualità

Foligno, Sospeso il Supplente Che ha Offeso il Bambino Nigeriano


Sempre più spesso vengono alla luce notizie di cronaca in cui vengono discriminate le persone a causa del colore della pelle. Negli ultimi giorni si è presentato un caso analogo all’interno di una scuola di Foligno, ma la vicenda sembra differente. Un docente, di fronte ai propri alunni, ha cominciato a deridere un suo studente […]

Categorie
Studenti Coinvolti

Foligno, Supplente Punisce e Umilia Bimbo di Colore: “Quanto Sei Brutto”


Al ritorno da scuola il 9 febbraio scorso, il bambino di 10 anni protagonista suo malgrado di un fatto accaduto in una scuola di Foligno, avrebbe detto alla madre: “Ero lì da solo davanti alla finestra e non riuscivo a capire il perché, il tempo passava e non cambiava nulla”. Il supplente quel giorno lo […]