Categorie
Attualità

Tifosi della Juventus Furiosi, con #SarriOut Chiedono l’Esonero di Sarri


La sconfitta della Juventus nel campo dell’Hellas Verona è stata un duro colpo per i suoi tifosi. Ancora, non riescono a darsi pace per l’accaduto. Per questo, hanno invaso Twitter, in primis, e poi gli altri social network con un hashtag: #SarriOut, rivolto al mister Maurizio Sarri.

I tifosi della Juventus sono furiosi con l’allenatore della squadra. Sostengono che non lui sia in grado di portare avanti i loro calciatori. Così, chiedono solo che venga esonerato. “Esoneratelo“, “Richiamate Allegri“, “Imbarazzante“, “Non possiamo perdere un gol così“, “Alla Juve devono capire che per vincere serve anche sporcarsi un po‘”, sono solo alcune delle frasi contro Sarri. E ancora: “Cacciate quell’incapace“, “Basta, prendete provvedimenti e mandatelo via“. Per finire con un critico “Sarri un bel gioco? L’unica cosa che ho visto è la gastrite“.

maurizio sarri juventus

Il malumore contro il tecnico è derivato dalla sconfitta e dalle scarse capacità che stanno mostrando ultimamente i calciatori bianconero. La Juve ha faticato contro il Parma, per poi perdere contro il Napoli. Ha vinto in modo non convincente contro la Fiorentina e ha nuovamente perso a Verona. È pur vero che la Juventus resta prima in solitaria mentre aspetta il risultato del derby e si è anche qualificata agli ottavi di Champions League. È vero anche che Cristiano Ronaldo, segnando alla sua decima partita consecutiva, sta mostrando sempre di più le sue doti. Però, i tifosi credono che la colpa sia di Sarri, che – secondo loro – starebbe favorendo un gioco poco spumeggiante.

Così, pensano che la soluzione sia solo una: esonerare Sarri e far tornare Allegri. Quest’ultimo, dal canto suo, resta senza panchina, dopo aver rifiutato due offerte provenienti dalla Premier League, precisamente dal Tottenham e dal Manchester United.


Non si sa, dunque, se la società bianconera stia pensando di ascoltare i suoi fan e prendere delle decisioni estreme sull’attuale tecnico. Però, il noto scrittore, giornalista e opinionista Giampiero Mughini ha speso qualche parola a favore di Maurizio Sarri. “E comunque Sarri, che tanti miei amici juventini crocifiggono, non c’entra nulla. È un grande uomo di calcio, solo che non significa niente. In campo vanno i giocatori, sono loro che pensano e palleggiano e tirano e stoppano gli avversari”, ha dichiarato.

Lascia un commento