Condividi

Non sarà stato certo un bel momento, per Tina Cipollari, quando a un evento mondanissimo è stata fermata non dai fan ma dalla polizia.

Icona ormai da anni della tv di Maria De Filippi, amata e odiata dal grande pubblico, Tina Cipollari torna al centro del gossip. Il motivo non è dei più piacevoli e magari la sua acerrima antagonista Gemma Galgani ne è pure gongolante, chissà. L’incontro con la polizia è avvenuto durante un evento lussuoso, in cui spiccavano fiumi di champagne e limousine imponenti.

L’evento a cui la nostra presenziava era a Napoli. Tina era stata invitata da un amico che inaugurava la sua nuova attività imprenditoriale: un salone di bellezza. Invito che la Cipollari ha subito accolto con gran piacere, recandosi nella città partenopea.

La festa era davvero particolare, eccentrica come chi la proponeva e i suoi invitati: si svolgeva su una limousine extra-large, lussuosissima, in giro per la città. Una festa itinerante, insomma, in una location chiccosa e con champagne e sfizioserie a gogò.

L’auto non è passata però inosservata alle forze dell’ordine, che hanno deciso di fermarla per un controllo, incuranti che a bordo presenziassero Vip. Nulla di grave, quindi, ma sicuramente un bello spavento per gli ospiti, che non hanno subito capito il perché dello stop alla festa.

Finiti i controlli di routine, la polizia ha lasciato che la festa continuasse, per la felicità degli ospiti e del loro amico pronto per la sua nuova avventura imprenditoriale.