Condividi

Nel pomeriggio, Lega e Movimento 5 Stelle si recheranno da Mattarella al fine di ottenere la fiducia per la squadra di governo che verrà presentata.

In queste ore tutti i principali quotidiani hanno dato il via al totonomi per quanto riguarda Premier e tutti i vari ministri.

Seppur sono solo ancora voci, sembra quasi ufficiale la nomina di Gianluca Vago al MIUR. Secondo Fanpage.it, invece, sarebbe Vincenzo Spadafora, fedelissimo di Luigi di Maio, ad ottenere questo incarico.

totonomi
in foto: Gianluca Vago

Il Messaggero smentisce questa voce, indicato Spadafora agli Affari Esteri.

Mentre Orizzonte Scuola, oltre a Gianluca Vago, vede come papabili al MIUR anche Mario Pittoni e Alberto Bagnai.

Si tende comunque a precisare che il Ministero sarà diviso in due parti così come fatto in passato: da un lato il Ministro dell’Istruzione e dall’altro il Ministro Università e Ricerca.